16/11/17

Paradiso e Inferno + Altro Liebster

Dopo una lunga e coraggiosa vita, un valoroso samurai giunse nell’aldilà e fu destinato al Paradiso.
Era un tipo pieno di curiosità e chiese di poter dare prima un’occhiata anche all’Inferno.
Un angelo lo accontentò.
Si trovò in un vastissimo salone che aveva al centro una tavola imbandita con piatti colmi di pietanze succulente e di golosità inimmaginabili.
Ma i commensali, che sedevano tutt’intorno, erano smunti, pallidi, lividi e scheletriti da far pietà.
-Com’è possibile?- chiese il samurai alla sua guida –Con tutto quel ben di Dio davanti!-
-Ci sono posate per mangiare, solo che sono lunghe più di un metro e devono essere rigorosamente impugnate all’estremità.- rispose l’angelo –Solo così possono portarsi il cibo alla bocca.-
Il coraggioso samurai rabbrividì.
Era terribile la punizione di quei poveretti che, per quanti sforzi facessero, non riuscivano a mettersi neppure una briciola sotto ai denti.
Non volle vedere altro e chiese di andare subito in Paradiso.
Qui lo attendeva una sorpresa.
Il Paradiso era un salone assolutamente identico all’Inferno!
Dentro l’immenso salone c’era un’infinita tavolata di gente seduta davanti ad un’identica sfilata di piatti deliziosi.
Non solo: tutti i commensali erano muniti degli stessi bastoncini lunghi più di un metro, da impugnare all’estremità per portarsi il cibo alla bocca.
C’era una sola differenza: qui la gente intorno al tavolo era allegra, ben pasciuta, sprizzante di gioia.
-Ma com’è possibile?- chiese stupito il coraggioso samurai.
L’angelo sorrise:
-All’Inferno ognuno si affanna ad afferrare il cibo e portarlo alla propria bocca, perché così si sono sempre comportati nella loro vita. Qui al contrario, ciascuno prende il cibo con i bastoncini e poi si preoccupa di imboccare il proprio vicino.-
Paradiso e Inferno sono nelle tue mani.
Oggi.
(La fiaba appartiene alla tradizione cinese. L’immagine invece appartiene all’almanacco di Frate Indovino, anno 2014 mese di febbraio.)




E per procedere col post, fioccano Liebster come fosse neve!
Questa volta devo ringraziare Shane e le ragazze del blog Semplicemente io Shane, che mi hanno nominata.
Parto col dire che non ho 11 blogger da nominare per procedere con questo premio (e anche se li avessi, non farei comunque una selezione, per me sono tutti importanti allo stesso modo), dunque chi vuole si pigli questo premio e risponda alle domande.

-Qual è il tuo libro preferito?
Quello che non ho ancora letto.

-Qual è il tuo hobby preferito?
Cucinare! No, scherzo, quello lo farei solo per avvelenare qualcuno. Direi, vista la mia professione, che magari è scrivere. Magari.

-Hai degli animali?
Certo.

-Dove ti piacerebbe vivere? Montagna o mare? O lago o città?
La verità è che dovrei vivere in un eremo. (grazie a Hugh Grant per la battuta)

-Qual è il tuo sogno nel cassetto?
Se lo dicessi, non sarebbe più tale.

-Credi nella magia?
Credo nell’energia universale.

-Se potessi avere un potere magico quale vorresti?
Ragazzi, domanda troppo complicata! Farei come il protagonista del libro “Domani le stelle”: nessun potere magico, ma una conoscenza infinita che mi permetta di sbarcare su un pianeta di gente senza istruzione e diventare il loro dio.

-In quale libro o film vorresti vivere?
Star Wars, nunc et semper.

-Quale personaggio storico ti piacerebbe conoscere?
Tanti, ma in primis il mio amato Giulio Cesare.

-Qual è il tuo cartone animato / anime preferito?
E ci risiamo, tanti anche qui! Però per rispondere ne metto due, di cui adoro principalmente i manga e poi gli anime: “Saint Seiya” di Masami Kurumada (si attende il remake di Netflix del 2018 con una certa qual trepidazione) e “Yami no Matsuei”di Yoko Matsushita.


23 commenti:

Ivano Landi ha detto...

Ciao Francesca. Provo a rispondere ai quesiti:

-Qual è il tuo libro preferito?
Letteratura: Alla ricerca del tempo perduto. Poesia: I sonetti a Orfeo. Filosofia: Enneadi di Plotino.

-Qual è il tuo hobby preferito?
Il collezionismo.

-Hai degli animali?
No.

-Dove ti piacerebbe vivere? Montagna o mare? O lago o città?
Mare.

-Qual è il tuo sogno nel cassetto?
Se lo dicessi, non sarebbe più tale.

-Credi nella magia?
Certo che sì.

-Se potessi avere un potere magico quale vorresti?
Viaggio nel tempo.

-In quale libro o film vorresti vivere?
Picnic a Hanging Rock.

-Quale personaggio storico ti piacerebbe conoscere?
Il faraone Akhenaton.

-Qual è il tuo cartone animato / anime preferito?
Molti dei classici Disney, da "Biancaneve" (1938) fino a "Pomi d'ottone e manici di scopa" (1973). Fare un elenco circostanziato sarebbe lungo e difficile.
E "Nightmare Before Christmas" fra i moderni.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Bellissima la fiaba cinese che hai postato. Complimenti per il premio :-)))

Francesca A. Vanni ha detto...

@Ivano Landi
Però, niente male il tuo come elenco :-)
Grazie per aver partecipato, un abbraccio!

Francesca A. Vanni ha detto...

@Daniele Verzetti
Io adoro questa fiaba cinese, è davvero molto profonda.
Un abbraccio!

Lucrezia Ruggeri ha detto...

Bellissimo il racconto che hai postato, è pieno di insegnamenti :-)
Scusa se non faccio il Liebster ma sono stanchissima e devo aiutare mio fratello con i compiti!
Baci

Patalice ha detto...

io adoro questi premi che mi permettono di conoscere di più e meglio i blogfriends...

-Qual è il tuo libro preferito?
Il Piccolo Principe

-Qual è il tuo hobby preferito?
Scrivere e fare sport

-Hai degli animali?
RDog, l'amore mio

-Dove ti piacerebbe vivere? Montagna o mare? O lago o città?
città assolutamente... anche se a volte la montagna mi attrae

-Qual è il tuo sogno nel cassetto?
essere felice

-Credi nella magia?
non vorrei ma un po' si

-Se potessi avere un potere magico quale vorresti?
leggere nella mente delle persone

-In quale libro o film vorresti vivere?
Sex & the city

-Quale personaggio storico ti piacerebbe conoscere?
Cleopatra

-Qual è il tuo cartone animato / anime preferito?
Disney: Crudelia DeMon
manga: Sailor Moon

iacoponivincenzo ha detto...

Non li faccio mai sti giochetti, ma a te risponderò.

1-L'Inferno di Dante
2-Costruire sogni ad occhi aperti
3-Non più
4-Mare, sempre
5-Vivere in eterno
6-Credo nell'illusione
7-Trasformare tutti in persone intelligenti
8-Dove ci sia spazio per la fantasia
9-Napoleone
10-Biancaneve e i sette nani

Francesca A. Vanni ha detto...

@Patalice
Bentornata!
In effetti ti ci vedrei con le quattro ragazze di Sex & The City in giro per New York :-)
Un abbraccio!

Francesca A. Vanni ha detto...

@Lucrezia
Non preoccuparti, e riposa se riesci.
Baci

Francesca A. Vanni ha detto...

@iacoponivincenzo
Ottimo il punto 7.
Un abbraccio!

Sugar Free ha detto...

Racconto bellissimo, lo abbiamo letto a scuola di recente durante una lezione di Filosofia.
Baci!!!

Francesca A. Vanni ha detto...

@Sugar Free
Baci anche a te!

Mirtillo14 ha detto...

Bella fiaba, molto vera !! Complimenti per il premio, ho letto le tue risposte e ne condivido molte. Un saluto

Ofelia Deville ha detto...

Bella metafora sull'egoismo e l'altruismo e soprattutto di come le persone tendano a dimenticarsi che essere altruisti non è un male.
Un abbraccio!

Mariella ha detto...


Conoscevo la fiaba, mi ha sempre colpito per la semplicità dell'essere buoni.
E dato che mi piace partecipare ai giochi da blogger ecco le mie risposte:


-Qual è il tuo libro preferito?
Il Buio oltre la siepe di Harper Lee.

-Qual è il tuo hobby preferito?
Mi piace cucinare. E non scherzo ahahah

-Hai degli animali?
No.

-Dove ti piacerebbe vivere? Montagna o mare? O lago o città?
Sto molto bene a casa mia. Ma andrebbe bene l'Umbria.

-Qual è il tuo sogno nel cassetto?
Ho un sogno e ne parlerò solo se si realizzerà.

-Credi nella magia?
No.

-Se potessi avere un potere magico quale vorresti?
Non credo ai poteri magici.

-In quale libro o film vorresti vivere?
in qualunque film o libro ambientato a New York.

-Quale personaggio storico ti piacerebbe conoscere?
Federico II e Francesco D'Assisi. Due grandi figure (vissute nello stesso periodo) che hanno cambiato il mondo.

-Qual è il tuo cartone animato / anime preferito?
Purtroppo, per i danni che mi ha causato, Lady Oscar.

Abbraccio.

Clementina Daniela Sanguanini ha detto...

La fiaba che ci hai proposto è stupenda!
Grazie di questo dono, Francesca. Un abbraccione!

Francesca A. Vanni ha detto...

@Mirtillo14
Grazie, un abbraccio anche a te!

Francesca A. Vanni ha detto...

@Ofelia Deville
Ricambio l'abbraccio :-)

Francesca A. Vanni ha detto...

@Mariella
L'Umbria deve essere stupenda, ci sono stata da bambina ma chi se la ricorda!
Oh ti prego non parliamo di Lady Oscar. Hai letto il manga, che fa ancora più piangere? Io sì e non parca, mi sono anche flagellata con Eroica (il seguito di Oscar, che racconta di Napoleone).
Ah che dolore!
Un abbraccio.

Francesca A. Vanni ha detto...

@Clementina
Grazie a te che l'hai apprezzata!
Un abbraccio.

Semplicemente Io Shane ha detto...

Ciao Francesca, grazie per questo racconto è bellissimo!
Sono contenta di aver assegnato a te il premio, grazie per averlo mandato avanti!
Bellissime le tue risposte! Un caro abbraccio a presto buona giornata!

Francesca A. Vanni ha detto...

@Semplicemente Io Shane
Ma figurati!
Grazie piuttosto a te e alle ragazze del blog, siete state davvero gentilissime.
Un abbraccio.

RobbyRoby ha detto...

Ciao, quanto è bella la fiaba cinese.